“Evviva la lettura! Comincia l’avventura…un sogno ad occhi aperti nel mondo che vuoi tu”

20160422 110026In occasione della giornata mondiale del libro e del diritto d’autore che oggi si festeggia, gli alunni della scuola primaria di Longa hanno dedicato alcuni momenti delle loro attività settimanali al libro e alla lettura. I bambini di prima hanno costruito il loro “primo libro”piegando fogli di carta e illustrando ogni pagina con una strofa della poesia di Roberto Piumini “Se i libri fossero”. I ragazzi di quarta, invece, insieme ai loro compagni della scuola di Schiavon, mercoledì pomeriggio hanno vissuto una piacevole esperienza incontrando l’autrice Sabrina Giarratana.

L’elaborazione di uno slogan sul piacere della lettura è stata l’attività su cui si sono cimentati gli alunni di quinta. Anche durante le lezioni di lingua si è dato un contributo alla "Reading Week" mediante l’ ascolto di una storia in inglese. Per dimostrare in modo ancora più concreto l’importanza della lettura, ieri mattina tutti gli alunni con le loro insegnanti, si sono ritrovati nel cortile della scuola per animare il Flash book mob. Ognuno di loro aveva tra le mani un libro, tra quelli letti, che più lo aveva divertito o emozionato. Al segnale convenuto, i bambini tutti insieme ad alta voce, hanno pronunciato la frase stabilita: “I LIBRI SONO COME LA MENTE: FUNZIONANO SOLO SE LI APRI” Poi prendendo spunto dalla frase stessa, ognuno di loro ha aperto il proprio libro ed ha letto per qualche minuto poche righe o qualche pagina, ad alta voce . Ogni classe ha poi presentato ai compagni una filastrocca, qualche breve brano e uno slogan sul piacere della lettura. Al termine tutti insieme hanno espresso anche in musica il loro apprezzamento per i libri, cantando la canzone “Il topo con gli occhiali”che si conclude con l’invito: “VENITE IN LIBRERIA PERCHE’ VI PIACERA’”

IMG 20160422 WA0003

 
Amministrazione Trasparente